ILD at the ATA Conference

Click to learn more about the ATA Annual Conference!

Italian Language Division at the ATA Conference


A letter from Giovanna Massari, ILD's Administrator:


Ciao a tutti,

come sicuramente avrete visto dai vari annuncia, l'ATA sta iniziando a mettere in moto la macchina della conferenza...

Sarebbe davvero bello rendere interessante per i colleghi italiani la conferenza con delle relazioni legate alle nostre combinazioni linguistiche!

Tempi: sapete che i tempi dell'ATA sono molto lunghi, ragion per cui vi ricordo che il termine per la presentazione di una proposta di relazione è il... 1 marzo!

Perché?? Vi posso assicurare che è una bella esperienza, che dà molta soddisfazione, oltre che visibilità (che non guasta), un piccolo sconto sulla quota di iscrizione e qualche punto di CE ai fini del mantenimento della certificazione.

Come: i relatori possono parlare in italiano o in inglese, come preferiscono. Entrambe le opzioni presentano dei vantaggi. Passate in rassegna i precedenti programmi per vedere i temi trattati e trarre ispirazione.

Chi, io?? Consiglio di provare a proporre una relazione in team con uno o più colleghi, per dividere l'impegno e rendere ancora più accattivante la relazione.

Lancio un sassolino: mi sembra di capire che molti di noi si occupano di traduzioni in ambito medico. Qualcuno/a ha voglia di pensare a un tema, un argomento specifico, una metodologia in questo settore? I traduttori legali sembrano i meno incerti, ma noi? :-)

Chi ha già presentato un tema alle conferenze precedenti può raccontare la propria esperienza e aiutare i timidi?

Spero di sentirvi presto e offro la mia disponibilità per quello che può servire: sia io che il Leadership Council sarà lieto di aiutarvi con consigli pratici o per ascoltarvi fare delle prove, eccetera.

A presto!

Giovanna